ARCHIVIO NOTIZIE

01 – INDICAM NEWS

IP & COSMETICS: AN INTERNATIONAL COMPARISON

di Sara Zannelli

NL 02.2022

La collaborazione fra INDICAM e COSMETICA ITALIA, l’associazione nazionale imprese cosmetiche, iniziata già nel 2021, si è espressa anche nel 2022 grazie ad un evento dal taglio fortemente pratico e connotato di uno sguardo internazionale.

Come dice il titolo del webinar, svoltosi lo scorso 1 febbraio, IP & cosmetics: an international comparison è stata un’occasione di confronto volta ad esplorare le tendenze, le problematiche, i tratti comuni e/o diversi della protezione della PI nel settore cosmetico.

Grazie ai vari stakeholders che si sono susseguiti per l’intera mattinata è stato possibile confrontare 4 diversi contesti, sia europei che extra UE.

Dopo i saluti istituzionali a cura di Luca Nava e Lucia Toffanin, Segretari Generale rispettivamente di COMETICA ITALIA e INDICAM, per l’Italia è intervenuta l’Avv. Paola Gelato (Studio Legale Jacobacci) che ha accompagnato la platea di quasi 100 partecipanti nella disamina su quali asset di proprietà intellettuale possono entrare in gioco nella protezione dei cosmetici facendo un affondo sui nuovi e non convenzionali marchi utilizzabili.

La parola è passata poi a Delphine Sarfati-Sobreira (CEO di Unifab) e Xavier Gueant (FEBEA), che hanno dato modo ai partecipanti di comprendere i meccanismi legati alla protezione IP in Francia.

È stato poi il turno della Spagna che grazie ad ANDEMA e STANPA (l’associazione di riferimento per le imprese cosmetiche in Spagna), rappresentate da Javier González Fdez-Pacheco e Jorge López Sánchez-Prieto, hanno affrontato lo spinoso tema dei profumi e cosmetici equivalenti, portando all’attenzione della platea un interessante caso di giurisprudenza spagnola sul tema.

Il webinar si è concluso poi con l’intervento di Goutam Bhattacharyya and Latha Nair, di K&S Partners, Studio di professionisti con sede in INDIA. I due professionisti hanno portato sul tavolo l’esperienza maturata nel settore in INDIA, grazie ad esempi di registrazione e protezione, ma anche a best e worst practices giurisprudenziali.

Una mattina all’insegna quindi della cosmesi e della proprietà intellettuale che speriamo possa ripetersi presto!

Per approfondimenti si rimanda alle presentazioni dei vari relatori che possono essere richiesti per mail a info@indicam.it

Diffondiamo una cultura dell’acquisto originale

Scopri le attività di INDICAM e le collaborazioni con i vari stakeholder nazionali e internazionali.