SPEAKERS

CLICK HERE FOR ENGLISH VERSION

Mario Peserico, Presidente INDICAM

Mario Peserico è Direttore Generale di Eberhard & Co. e Amministratore delegato di Eberhard Italia Spa dal 2002. Dal 2005 e fino a marzo 2023 è stato Presidente di Assorologi (associazione imprenditoriale di categoria che rappresenta produttori e importatori di orologi e di forniture per orologeria). Dal 2022 è Presidente del Comitato Permanente dell’Orologeria Europea – CPHE – organismo europeo che favorisce le relazioni tra la delegazione comunitaria e la delegazione elvetica. Da ottobre 2013 è presidente di INDICAM. Da novembre 2013 a marzo 2023 è stato Vicepresidente di Unione Confcommercio Milano (Organismo di rappresentanza delle imprese, del commercio, del turismo e dei servizi di Milano) con delega alla sicurezza, abusivismo e contraffazione. Dal 2021 è Vicepresidente di Swiss Chamber (Camera di Commercio Svizzera in Italia). È membro dei CDA di Erion Compliance Organization, Erion Energy e CAPAC (Politecnico del Commercio).

Antonio Lirosi, Direttore Generale per la proprietà industriale UIBM

Antonio Lirosi è, dal 1° gennaio 2024, Direttore Generale della Direzione generale per la proprietà industriale – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi del Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT). Funzionario presso l’Unione italiana delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura (Unioncamere) dal 1988 al 1995. Dirigente statale di prima fascia dal 1997 c/o il Ministero dove ha svolto i seguenti incarichi: Direttore generale per l’armonizzazione del mercato e la tutela dei consumatori (1997-2002 e 2006-2007); Presidente del Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti (1998-2000); Capo Dipartimento per la regolazione dei mercati (2008);Garante per la sorveglianza dei prezzi (gennaio 2008-febbraio 2009); Segretario generale (febbraio-maggio 2014); Direttore generale per i servizi di comunicazione elettronica, di radiodiffusione e postali (dicembre 2014-ottobre 2019); Direttore Generale per la tutela della proprietà industriale – Ufficio italiano brevetti e marchi (ottobre 2019-ottobre 2022).

Patricia García-Escudero Márquez, Direttore Osservatorio EUIPO

Patricia García-Escudero è entrata a far parte dell’EUIPO nel marzo 2019 come direttore dell’Accademia. Dal gennaio 2024 è direttore dell’Osservatorio europeo sulle violazioni dei diritti di proprietà intellettuale.
Prima di entrare nell’EUIPO è stata direttore generale dell’Ufficio spagnolo brevetti e marchi e a livello internazionale ha ricoperto le cariche di presidente del consiglio di amministrazione dell’EUIPO, membro del consiglio di amministrazione dell’Ufficio europeo dei brevetti (EPO), membro del consiglio di amministrazione dell’EUIPO e delegata alle assemblee dell’Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI) in rappresentanza della Spagna.
È stata docente presso i più rinomati master sulla PI in Spagna e promotrice della creazione di master e corsi sulla PI. Ha tenuto e organizzato corsi e conferenze su tutti gli aspetti della PI in Europa, America Latina, Africa e Asia.

Davide Bartolucci, CEO Shado The media company of H-FARM

Nato nel 1974, si occupa di comunicazione e nuovi media dal 1995.
Tra il 1998 e il 2003, prima come designer e poi come responsabile dei progetti internet, ha fatto parte della Giacometti Associati, agenzia di branding che ha creato la corporate identity di Benetton e Aprilia. Negli anni della “new economy” si è occupato di strategie di posizionamento e identità in progetti di e-commerce sviluppati per Arthur Andersen e Deloitte Consulting, sperimentando anche i primi progetti editoriali online di web radio e web tv, ricercando costantemente l’integrazione tra contenuti e tecnologie emergenti. Specialista di branding e di nuove forme di intrattenimento, si è unito al progetto H-FARM fin dalla sua fase iniziale e nel 2007 ha fondato SHADO, una società altamente specializzata nella produzione di contenuti originali e di piattaforme editoriali interattive, di cui è attualmente il CEO, rappresentando il Branding e Storytelling di H-FARM.

Leonardo Brustolin, Luca Granieri e Yasin Dibouch, Vincitori Del Contest ‘Challenge The Fake’

Leonardo, Luca e Yasin sono gli studenti H-FARM vincitori del Contest “Challenge the Fake” organizzato da INDICAM e AMAZON grazie al supporto del College H-FARM. I tre ragazzi studiano Digital Management e all’interno del progetto di sensibilizzazione promosso sono riusciti ad entusiasmare con la loro proposta di anticontraffazione dedicata alla Gen Z utilizzando dei canali non convenzionali per la promozione del messaggio.

Elena Carpani, Partner EY e membro GdL Influencer

Elena assiste clienti nelle aree di IP, diritto della pubblicità e della comunicazione, pratiche commerciali scorrette, diritto d’autore e concorrenza sleale. Elena si occupa principalmente di assistenza giudiziale e stragiudiziale assistendo sia aziende italiane di rilevante importanza sia aziende straniere e multinazionali. È invitata a partecipare quale relatore in convegni nazionali sui temi del diritto della pubblicità e della comunicazione digitale declinati in vari settori merceologici. Premiata miglior avvocato dell’anno di diritto della pubblicità nel 2018 e nel 2020.

Giorgio Greppi, Direttore Direzione Servizi Media AGCOM

Giorgio Greppi lavora all’Agcom, l’Autorità nazionale per le Garanzie nelle Comunicazioni, dal 2000. Attualmente ricopre il ruolo di Direttore della Direzione Servizi Media Audiovisivi.
Durante gli anni trascorsi in Agcom, ha contribuito alla stesura delle principali normative nazionali in materia di tutela della proprietà intellettuale e di servizi di media audiovisivi; in questo stesso ambito, ha svolto un’ampia attività di ricerca, benchmarking e analisi comparative volte a individuare le tendenze in atto e le possibili evoluzioni del mercato ai fini dell’elaborazione di adeguate politiche regolamentari.
È stato docente al Master in Diritto delle Tecnologie dell’Informazione e Politica della Concorrenza dell’Università “LUISS Guido Carli” di Roma e dell’Università di Milano. È autore di numerosi articoli e pubblicazioni nel campo della regolamentazione audiovisiva e del diritto d’autore.

Vincenzo Guggino, Segretario Generale IAP

Segretario Generale dell’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria.
Docente in vari Master di Comunicazione, è membro dell’Executive Committee e del Board dell’EASA – l’European Advertising Standards Alliance; della “Commissione Marketing” della Camera di Commercio Internazionale; del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Pubblicità Progresso; della “Commissione usi in materia di pubblicità” della Camera di Commercio di Milano; del Comitato di redazione de “Il Diritto Industriale”.
Autore di numerose pubblicazioni in tema di Diritto della Pubblicità.

Massimiliano Dona, Presidente Unione Nazionale Consumatori

Avvocato, giornalista pubblicista, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori prima storica associazione in Italia. Ma soprattutto podcaster e content creator: oggi è il divulgatore più seguito sui temi di consumo, con un aggregato di circa 1 milione di follower sulle diverse piattaforme!

On. Giulio Centemero, Camera dei Deputati

Giulio Centemero, nato il 30 gennaio 1979, è membro, al secondo mandato, della Commissione Finanze presso la Camera dei Deputati, nonché membro del network parlamentare presso il Fondo Monetario Internazionale e la Banca Mondiale, vice presidente dell’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo, Presidente della Commissione economica della stessa Assemblea e Presidente dell’Intergruppo Parlamentare di Amicizia Italia – Armenia. Dottore Commercialista e Revisore Legale dei Conti, si è laureato in Economia e Commercio presso l’Università di Bergamo; ha conseguito un Master executive in management della PA presso la SDA Bocconi e un graduate certificate in project management presso Boston University. Ha lavorato in IBM e PWC prima di mettersi in proprio e dedicarsi prevalentemente a board services. Ha collaborato con Matteo Salvini al Parlamento Europeo. Autore del libro: “NFT e Metaverso nelle industrie creative”, (Castelvecchi 2024) ha pubblicato interviste e articoli su riviste generaliste e del settore finanziario. Tra i settori di maggior interesse e studio occupano una posizione di rilievo fintech, capital markets ed AI.

Prof. Laurent Manderieux, Adjunct Professor IP Università Bocconi e Presidente EIPTN

Oltre all’insegnamento della proprietà intellettuale, alle numerose pubblicazioni e alle attività di ricerca sulla proprietà intellettuale presso la Bocconi, una delle università più prestigiose e quotate dell’Unione Europea, Laurent Manderieux è esperto senior di proprietà intellettuale per diverse organizzazioni internazionali e governi. È stato per molti anni funzionario dell’Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale (OMPI) a Ginevra, in Svizzera, dove si è occupato della formazione e dell’informazione di funzionari governativi, avvocati, ricercatori, scienziati e ambienti economici (in questa veste ha preparato materiale formativo e pubblicazioni sulla proprietà intellettuale e ha tenuto fino a 100 presentazioni all’anno). Prima di entrare all’OMPI, ha lavorato anche per l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) a Roma e per l’Unione europea a Bruxelles. Negli ultimi vent’anni ha redatto numerose pubblicazioni, relazioni e studi in molti settori della proprietà intellettuale, del commercio e della proprietà intellettuale, della proprietà intellettuale e dello sviluppo, e ha intrapreso progetti internazionali sulla proprietà intellettuale per l’UE, l’UEB, l’UNDP, l’UNCTAD, l’OMPI, l’IDLO, l’OIF e vari governi. In questo contesto ha visitato circa 145 Paesi. Lavora in italiano, inglese, francese, spagnolo e tedesco.