Polizia di Roma Capitale e INDICAM: incontro con l’Assessore Cafarotti

15 novembre 2018, Roma. Oggi abbiamo incontrato il nuovo Assessore al Commercio della città di Roma, Carlo Cafarotti, per illustrargli, insieme ai vertici della Polizia di Roma Capitale, il protocollo con la città firmato da INDICAM nel dicembre ’17 con il suo predecessore. L’Assessore ha mostrato di voler proseguire nelle parti operative ma anche, e questo è lo spirito del memorandum, di volersi confrontare su una serie di punti e di questioni strategiche con noi. Abbiamo dato il nostro parere, infatti, su alcuni temi che hanno un impatto sulla possibilità di un migliore enforcement sul territorio e, nel contempo, ho anche espresso la necessità di una valutazione, da parte dell’amministrazione, di creare un Nucleo anticontraffazione nella Polizia Locale, al fine di avere un interlocutore stabile e con cui poter costruire un rapporto solido, stabile e impegnato a raggiungere risultati sempre più positivi. Questo punto, che certamente non è nelle nostre mani e nemmeno in quelle dell’assessore, è però sentito anche all’interno del Corpo di Polizia. Da qui a vederlo realizzato in tempi brevi ci passa un po’ di differenza, ma certamente torneremo presto sull’argomento. Roma, negli ultimi tre anni, ha sicuramente migliorato di molto il suo “aspetto” relativamente alla presenza di venditori abusivi. Certo, tutto è sempre perfettibile, ma in una metropoli così vasta e con così tanti problemi, è un punto da considerare. È, anche ma non solo, merito del protocollo che nel 2018, contavamo oggi insieme con gli agenti che più si sono distinti nelle operazioni a cavallo dell’estate, ha portato i pezzi sequestrati a oltre 45000. È importante non farsi impigrire dai numeri, lo sappiamo sia noi che la Polizia. Insomma, c’è solo da lavorare ma abbiamo una strada meglio definita davanti.


INDICAM
Via Serbelloni 5, 20122 Milano
C.F. 97057580157