Difendersi creando uno scudo di scelte strategiche

25 ottobre 2018, Milano. La tutela del layout, del packaging e del concept sono strumenti per proteggere la proprietà intellettuale? I puristi potrebbero storcere il naso, ma noi siamo convinti che lo siano. Sono almeno il modo per alzare lo scudo difensivo dalla competition per le imprese.

Il seminario che si è tenuto in INDICAM ha detto alcune cose

  • tutto è strategia: le imprese si proteggono non con una lista tecnica di meri titoli, ma con un approccio “olistico” (parola spesso abusata, e se in questo caso fosse adeguata?)
  • La storia di casi decisi dai Tribunali segna sempre una rotta: essere originali può pagare, ma pensando a come la propria originalità sia ab origine strumentale alla protezione, o viceversa.
  • La tutela della PI è molto più dinamica di quanto non si pensi!

Il nostro seminario ha anche, speriamo, segnato alcuni punti. Non c’è la soluzione definitiva o non c’è il “caso-scuola” che poi si applica a fotocopia ovunque. Ci sono in ogni decisione, positiva o negativa, interessanti sunti. Al professionista, interno ed esterno, coglierli, organizzarli, farne cultura di impresa e strutturare la strategia con i vari colleghi.

Interessante, stimolante e creativo. È importante guardare più al percorso che ha permesso di conseguire alcuni risultati positivi, piuttosto che al risultato stesso. Solo in questo modo si può adeguare la storia del prodotto, dell’azienda e del suo modello di business alla giusta direzione da intraprendere. La domanda è sempre quella: cosa voglio ottenere?


INDICAM
Via Serbelloni 5, 20122 Milano
C.F. 97057580157