ATTIVITÀ

INDICAM ha l’obiettivo di essere un connettore di know-how, una fonte di informazioni e di discussione sull’IP e sulla lotta alla contraffazione, diffondendo una cultura dell’acquisto originale. Questo obiettivo è portato avanti dalle attività poste in essere da INDICAM o effettuate in collaborazione con i vari stakeholder che di volta in volta risultano importanti per l’efficacia e l’efficienza del lavoro associativo.

 

Police Relationship Management

Police Relationship Management

INDICAM introduce una nuova opportunità per le aziende, associate o non associate.
In base all’accordo già in essere con il Comando Generale della Guardia di Finanza, con l’Ufficio Antifrode dell’Agenzia delle Dogane e con alcuni Comandi di Polizia Locale, il programma mira a realizzare una serie di training formativi pratici, con focus anche sulla legislazione attuale, e costruendo un insostituibile ponte che raccordi le imprese e le varie agenzie di enforcement.
Il training è il momento migliore per comunicare direttamente alle forze di Polizia disposte sul territorio come riconoscere negli elementi di base un prodotto autentico da uno falso e, soprattutto, dare le informazioni più utili al fine di poter avviare attività di investigazione più specializzate, non limitandosi a interventi solo sulle vendite ambulanti.
I moduli di formazione possono essere realizzati direttamente da esperti del brand, oppure possono essere condotti da personale INDICAM, previa formazione e messa a disposizione di materiale informativo. Con questo si garantisce la possibilità, anche a brand con meno personale dedicato, di aumentare la propria visibilità presso le Forze di Polizia.

Gruppi di Lavoro

Gruppi di Lavoro

INDICAM deve essere in grado di mettere a fattor comune i dati, le informazioni, i casi che costituiscono il «bagaglio» del proprio know-how.
I gruppi di lavoro interni sono parti essenziali di questo processo.
Normalmente animati da membri dell’Associazione, hanno il compito di lavorare per obiettivi nell’elaborazione di posizioni, guidelines, strumenti concreti che siano divulgabili e a favore delle azioni dell’Associazione stessa.
I Gruppi di Lavoro attualmente in essere si occupano di

  • FIERE
  • DISTRIBUZIONE BENI SEQUESTRATI
  • DESIGN
  • LEGAL
  • ONLINE INFRINGEMENTS (con focus di alcuni workgroup specifici sui maggiori intermediari online a livello global)

Autenticittà

Autenticittà

Un’esperienza italiana scalabile in Europa, un progetto dedicato alla creazione di una cultura IP friendly nelle città.
AUTENTICITTÀ nasce, grazie al supporto dell’Ufficio della Proprietà intellettuale Europeo EUIPO e in partnership con le associazioni consorelle di INDICAM (Unifab in Francia e Andema in Spagna), con l’obiettivo di creare un network di città europee che si impegnino concretamente nella sensibilizzazione dei diritti di Proprietà Intellettuale.
Se “l’unione fa la forza”, connettersi in un’unica rete virtuosa è una buona soluzione per contrastare il mercato illegale che ogni giorno danneggia l’economia, le industrie e i consumatori.
Visita il sito

Formazione

Formazione

INDICAM trasmette il proprio bagaglio di informazioni e best practices trasversalmente ai vari attori chiamati in causa.

  • Formazione ai Giovani: entrando nelle scuole di vario ordine e grado, INDICAM dialoga con gli studenti per far conoscere i vari tipi di IP, la loro importanza sia sull’economia attuale che, soprattutto, su quella futura, che li vedrà protagonisti.
  • Formazione agli operatori del settore: iniziative seminariali di informazione, formazione e sostegno destinate alle diverse funzioni aziendali (marketing/commerciale, legale, ufficio stampa, ecc.) e ai professionisti che intendano aggiornarsi su leggi e regolamenti, tecniche di sicurezza, procedure per l’elaborazione di strategie anti-contraffazione, per l’Italia e non solo.
  • Formazione ai consumatori: interagire con i cittadini e gli operatori commerciali organizzando iniziative locali per favorire la diffusione e la conoscenza dell’IP.

Carta Italia

Carta Italia

Nel 2015 INDICAM ha siglato, grazie lavoro di raccordo della Direzione Generale Lotta alla
Contraffazione/Ufficio Italiano Brevetti e Marchi del MISE, un accordo volontaristico tra titolari di diritti, rappresentati da INDICAM, ed attori del commercio online, riuniti nel Consorzio Netcomm.
Si tratta di un accordo la cui partecipazione è aperta a tutti i soggetti della filiera produttiva e distributiva operanti in Italia, in particolare i merchant, le piattaforme di e-commerce, i titolari dei diritti, i produttori licenziatari e le associazioni dei consumatori.
La Carta ha come obiettivo lo sviluppo di buone pratiche per contrastare la contraffazione online, arrivando a sopperire alle carenze normative e con un rinnovato e maggiore impegno di tutti nell’operare prima che i prodotti vengano posti in vendita online.

Centro Studi

Centro Studi

Il Centro Studi ha l’obiettivo di generare elementi trasferibili al mercato, alle industrie, ai professionisti, agli stakeholder del settore, sia pubblici che privati.
Il Centro Studi, nato nel 2014, collabora con il mondo accademico in progetti afferenti alle aree di ricerca psicologica e del consumatore, economica e giuridica.
Lo scopo è poter costruire un percorso che arrivi a colmare le aree di vuoto che ancora oggi sussistono circa i fenomeni legati alla contraffazione, siano essi di stampo sociale, economico, tecnico.
Per essere in grado di rimanere un punto di riferimento, INDICAM deve innovare nel fornire dati, informazioni, trend, e al contempo nel poter utilizzare questi indicatori come base delle proprie azioni, siano esse di informazione, di formazione, di lobby. Il Centro Studi collabora con le più rilevanti Università Italiane nel costruire questo percorso di valore


INDICAM
Via Serbelloni 5, 20122 Milano
C.F. 97057580157